Allevamento

Allevamento

Grazie all’attività di promozione dell’Associazione Italiana Allevatori, le aziende agricole ad indirizzo zootecnico – ovvero impegnate nella produzione, nell’allevamento e nello sfruttamento di animali di specie bovina, ovina, caprina ed equina – hanno assunto una maggiore consapevolezza circa l’importanza della tutela del proprio bestiame da carne e da latte.
La diffusione sempre più frequente di malattie ed epidemie animali a livello internazionale comporta la crescente necessità di proteggere in modo adeguato il proprio patrimonio zootecnico contro i danni conseguenti ad abbattimento forzoso in seguito a Tubercolosi, Brucellosi, e Leucosi nonché al mancato reddito per blocco della commercializzazione del latte e della carne come previsto dalla normativa comunitaria.

In questo contesto, Smaf Broker ha maturato la necessaria esperienza nella ricerca delle migliori soluzioni assicurative che attualmente prevedono:

– Una Garanzia Base: relativa all’abbattimento forzoso del Bestiame destinata a coprire i danni derivanti dall’attuazione dei Piani di eradicazione della Tubercolosi, Leucosi e Brucellosi che prevedano l’abbattimento di uno o più capi dell’allevamento;

– Alcune Garanzie Aggiuntive:

A) Mancato Reddito derivante da fermo dell’Allevamento per il danno conseguente al periodo di inattività produttiva dell’Allevamento, successivo all’abbattimento forzoso di tutti i capi presenti a seguito di Tubercolosi, Leucosi Enzootica, Brucellosi, Afta Epizootica, Pleuro Polmonite Infettiva Contaggiosa Bovina;

B) Mancato Reddito da Bestiame per il danno dovuto alla perdita di Fattrici gravide;

C) Costo di Smaltimento obbligatorio dei Capi morti, ai sensi della vigente normativa comunitaria.

L’ allevatore deve mantenere il proprio allevamento nel rispetto dei seguenti requisiti previsti dalle normative vigenti per ottenere il contributo statale sul premio di polizza:

E’ necessario essere persona fisica o giuridica, identificabile con una specifica partita IVA;
E’ necessario essere iscritto al registro delle imprese;
E’ necessario essere Socio Apa;
E’ necessario essere titolare dell’interesse assicurato riferito ad un allevamento munito di Qualifica Sanitaria da almeno 12 mesi;
E’ necessario avere il registro Aziendale di Carico e Scarico oppura Visura BDR-BDN;
Possedere gli attestati relativi alla Qualifica Sanitaria;
Possedere nell’eventualità il Mod L1;
Possedere Moduli Questionari compilati e firmati.

Il nostro team di professionisti è in grado di elaborare un piano assicurativo che tenga conto delle peculiarità specifiche di ciascun allevamento.

Massima riservatezza, sistemi di archiviazione dati specificatamente elaborati e periodicamente integrati, professionalità, elaborazioni di coperture specifiche, rapporti con il mercato mondiale, competenza sono solo alcune delle qualità attribuiteci dal mercato.

Please follow and like us:

I commenti sono chiusi